Perché si hanno aspettative troppo alte da chi non promette niente


0
15 shares

Un grande inganno in cui si finisce per rimanere intrappolati a proprio discapito è quello di crearsi delle aspettative troppo alte nei confronti delle persone, soprattutto sul piano sentimentale come una sorta di accordo implicito. Tutti vorrebbero vivere delle relazioni sociali, dei rapporti di amicizia e delle storie d’amore in cui è possibile disporre dello stesso impegno e carica di affettività.

Ma spesso una delle due parti è più attiva e finisce per rimanere delusa perché non riceve in cambio lo stesso contribuito che investe lei. Sono soprattutto le donne a subire le conseguenze emotive dell’abitudine di nutrire delle aspettative troppo alte nei confronti degli altri.

Questo avviene quando si rendono conto di aver fatto tanto per un’amica, un familiare, il partner rinunciando ai propri progetti e passioni per mettersi sempre a disposizione degli altri, ritrovandosi poi da sole nel momento dello sconforto o di ogni altro bisogno fisico e morale. Per natura molte donne si danno da fare o si mettono da parte per curarsi di chi vogliono bene in modo automatico.

La sindrome della crocerossina è una condizione connaturale in molte donne che sono sempre pronte a dedicarsi agli altri per prendersi cura dei bisogni altrui prima dei propri, così si ritrovano invischiate in situazioni che non sono di loro competenza.

Senza pensarci troppo si è spinti a fare ciò, ma poi quando si ha un momento per fare un piccolo esame di coscienza si inizia ad esaminare perché i propri bisogni e desideri non vengono presi in considerazione. Questo genera delusione in quanto si investono spesso delle aspettative troppo alte verso le attenzioni altrui, ma purtroppo non si riceve la stessa attenzione. Così ci si ritrova a subire il peso di aspettative troppo alte quando ci si accorge di ciò che si è fatto, ma che gli altri hanno dato per scontato.

Come liberarsi dall’abitudine di nutrire delle aspettative troppo alte

Quando ci si rende conto che certe persone non ricambiano neanche un minimo di attenzione e cure, allora scatta una maggiore riflessione sul perché ci si è troppo spese per gli altri investendo tempo, pensieri e cuore. Per liberarsi dallo stato mentale che porta a nutrire delle aspettative troppo alte e sbagliate si dovrebbe sviluppare un pensiero più distensivo e riorganizzare le proprie priorità. Per non sentire questo ingombro di aspettative disattese si deve abolire la concezione di baratto tra cortesie tra le persone.

Spesso ci si aspetta di essere ricambiati dagli altri con gesti di gratitudine ma spesso ciò non si verifica. Perché siamo diversi e quindi non tutti pensano, sentono, si comportano come faremmo noi. Quindi la migliore strategia da usare per non rimanere delusi oppure adirati consiste nel non aspettarsi niente in cambio.

Con questa diversa ottica ci si può riappropriare di sé mettendo in primo piano le proprie esigenze, inoltre si deve evitare l’atteggiamento da vittima. Ma è anche pericoloso rendere gli altri responsabili del proprio equilibrio, perché si affidano agli altri delle aspettative troppo alte in attesa che si comportino come vorremmo e ciò può mettere in crisi.

Si deve quindi ricacciare dalla propria mentalità un alto livello di rigidità, che porta a credere che solo il proprio modo di pensare sia giusto. Invece è più costruttivo e salutare rimanere in ascolto di se stessi, solo in questo modo è possibile comprendere cosa si vuole davvero.

Chi impara dai propri errori e dalle esperienze passate che hanno lasciato l’amaro in bocca ci si può liberare sia dell’atteggiamento di compiacere sempre gli altri sia di aspettarsi di ricevere in cambio la stessa disponibilità ed attenzioni. Inoltre bisogna agire seguendo ciò che la propria coscienza invita a fare, perché se quello che si fa per gli altri viene dal profondo, allora non si pretende alcun tipo di ricompensa e questo atteggiamento permette di non rimanerci male o di soffrire.


Like it? Share with your friends!

0
15 shares

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *