Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Attenti alla vostra PostePay: conti depredati

Attenti alla vostra PostePay! Il motivo? Ultimamente sta girando una truffa tramite posta elettronica.

Si tratta del classico phishing che cerca di intaccare il conto dei clienti delle Poste Italiane. I ladri, sembra non abbiano intenzione di dare tregua alle carte prepagate PostePay, e nemmeno ai loro possessori che ricevono costantemente tentativi di frode attraverso il web.

Nuovo pericolo per la tua postepay

La polizia postale è intervenuta invitando le persone a prestare la massima attenzione tramite una nuova segnalazione; essere costantemente informati dei pericoli che si possono incappare attraverso il web è indispensabile.

Ma vediamo più nel dettaglio a cosa dobbiamo prestare attenzione! Primo campanello d’allarme sono gli errori grammaticali all’interno del testo, che ne dimostrano sicuramente la poca “ufficialità”.

A seguire l’intento di convincere il cliente a fornire i suoi dati e l’utilizzo di una giustificazione che non lascerebbe indifferenti i meno esperti. L’idea di ritrovare la propria carta sospesa, inoltre, non fa che alimentare la possibile reazione della potenziale vittima, un elemento, questo, che permette al phishing di raggiungere il suo scopo.

L’intento è proprio quello di arrivare ai dati dei titolari delle carte per poter poi procedere al prelievo del denaro presente sulla carta. Ovviamente, tenendo a mente l’obiettivo dei malfattori, il primo passaggio da evitare, qualsiasi sia la comunicazione ricevuta, è l’inserimento dei dati online.

Must Read

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Related Articles

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here