Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Bancomat prosecco, la rivoluzione a Londra

Il Bancomat Prosecco ha letteralmente conquistato il cuore dei londinesi. Purtroppo, però, non è durato a lungo, perché le proteste dell’Italia si sono fatte sentire. Immaginate di camminare per le strade. Dal Bancomat, invece di ritirare i soldi, spillate del Prosecco.

Il Prosecco è uno dei vini frizzanti che più rappresentano l’Italia. Ideale per pesci e carni bianche, il marchio italiano non si discute e l’idea a Londra è inizialmente piaciuta. Tuttavia, il Consorzio dei Consumatori si è mobilitato sin da subito.

Solamente una settimana, e il Bancomat del Prosecco (in inglese Apm, Automatic Prosecco Machine) è sparito. Si trovava proprio nei pressi della Grace Church, proprio al fianco del monumento che commemora l’incendio avvenuto a Londra nel 1666.

La Vagabond Wine, infatti, aveva deciso di realizzare persino una petizione per evitare che la macchina del Prosecco fosse rimossa. Tuttavia, in pochi hanno partecipato e sottoscritto; pensate, meno di 30 persone. Chi ha il coraggio di andare contro il Made in Italy?

bancomat prosecco

Bancomat Prosecco per le strade di Londra

Il Sistema Prosecco è infatti protetto da ben tre consorzi in Italia. Il primo si chiama Prosecco Doc, poi ci sono anche il Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiane Docg e il Prosecco dei Colli Asolani Docg. Il motivo per cui sono intervenuti è semplice.

La macchina non spillava vero vino bianco frizzante; era una semplice imitazione, e neppure tanto buona. Sfruttare il nome del marchio, però, non è giusto e infatti le lamentele non sono tardate ad arrivare.

In ogni caso, i rappresentanti del Consorzio erano volati a Londra per definire i dettagli insieme ai proprietari della Winery. Si sono visti costretti a chiudere e impacchettare il proprio Bancomat Prosecco, a favore di una idea più personale.

Certo, l’idea di base era originale, ma i prodotti italiani restano famosi e anche imitati nel resto del mondo. E’ nostro dovere proteggere i marchi, soprattutto quando sono registrati. Voi cosa ne pensate? Avete letto l’articolo inerente all’introduzione del sistema per scaricare la rabbia e frustrazione per strada? leggetelo e ditemi cosa ne pensate.

Must Read

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Related Articles

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here