Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Bonus Tari 2020 in arrivo, tutte le novità

Con l’approvazione della Legge di Bilancio 2020, è stato approvato anche il cosiddetto Bonus Tari 2020. Si tratta di un bonus sociale che, insieme ad altri, aiuterà i cittadini meno abbienti nel pagamento, agevolato, delle tasse. In questo specifico caso si tratta della tassa sui rifiuti. I criteri esatti di attribuzione del bonus Tari 2020 saranno fissati dal Presidente del Consiglio entro il prossimo 23 aprile 2020. Cos’è noto fino a questo momento? A chi spetterà il bonus?

Bonus Tari 2020, come si richiede

Il bonus Tari 2020 è una tra le novità più attese dalle famiglie italiane per il prossimo anno. Grazie alla sua introduzione, infatti, le famiglie più disagiate potranno contare su una diminuzione degli importi dovuti per la tassa sui rifiuti.

La richiesta andrà fatta presso il CAF mediante la compilazione dei moduli dedicati al bonus Tari 2020. Il modulo compilato, a questo punto, verrà inviato direttamente al Comune di residenza del cittadino che gestirà la richiesta e compenserà le spese dovute da tutte le famiglie in condizione di disagio economico.

Dopo un breve periodo, le famiglie interessate riceveranno una comunicazione scritta contenente la data di inizio del bonus, gli importi attribuiti, le scadenze e i termini di rinnovo.

Bonus Tari 2020, i requisiti

Ma quali sono i requisiti che bisogna soddisfare per poter richiedere il bonus Tari 2020? Trattandosi di un bonus sociale si tratta di requisiti reddituali. Altri tipi di requisito, se necessario, saranno specificati nei prossimi mesi. Nel frattempo:

  • bisogna avere un ISEE non superiore a € 8.256;
  • il limite di reddito sale a 20.000 € nel caso di famiglie molto numerose, con un minimo di 4 figli a carico.

Ne sapremo indubbiamente di più nei prossimi mesi quando il Governo chiarirà tutti i termini di queso bonus Tari 2020. Una cosa, intanto, appare chiara: le famiglie davvero disagiate che, finora, hanno fatto fatica ad adempiere ai propri obblighi coi tributi, potranno finalmente tirare un bel sospiro di sollievo.

© Riproduzione riservata

Potrebbe interessarti anche:

Must Read

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Related Articles

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here