Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Contrastare la ritenzione idrica con gli infusi

Ecco come contrastare la ritenzione idrica

In caso di problemi di ritenzione idrica è possibile ricorrere a dei rimedi naturali che favoriscono un efficace processo di depurazione dell’organismo. Naturalmente, per ottenere degli effetti soddisfacenti è bene associare ai rimedi naturali uno stile di vita sano, a partire dal regime alimentare. Prima di adoperare qualsiasi preparato erboristico è opportuno consultare il proprio medico, soprattutto se si assumono farmaci.

Per contrastare la ritenzione idrica si può assumere un infuso a base di tarassaco, una pianta medicinale nota anche con il nome di dente di leone. Il rimedio fitoterapico è consigliato per stimolare la diuresi e per favorire le secrezioni acide dello stomaco. In questo modo, grazie alla sua azione diuretica, il tarassaco è utile per ridurre l’accumulo di liquidi ed il gonfiore, dei segni tipici della ritenzione idrica.

Anche l’ortosiphon, noto con il nome di “tè di Giava”, è un toccasana contro la ritenzione idrica dal momento che può contare su una spiccata proprietà diuretica. La ricca concentrazioni di flavonoidi stimola infatti la diuresi che sostiene il fisiologico processo di eliminazione di composti azotati e di cloruri.

Contrastare la ritenzione idrica con: betulla, pilosella, ortica

La fitoterapia raccomanda anche gli infusi a base di betulla in caso di problemi di ritenzione idrica. I suoi estratti hanno un buon potere disintossicante a cui si associa una benefica proprietà diuretica, per cui attiva un effetto disinfettante a livello delle vie urinarie.

In particolare si suggerisce il rimedio per la preparazione di infusi efficaci per contrastare l’edema da ritenzione idrica, ma anche per stimolare il metabolismo e ridurre così l’accumulo di adipe.

Un altro rimedio green benefico per migliorare la ritenzione idrica è la pilosella che agisce da potente diuretico naturale capace di incrementare il volume delle urine. Si consiglia la pilosella non solo come alleato per combattere la ritenzione idrica ma anche contro gli inestetismi della cellulite ed il gonfiore a carico degli arti inferiori.

Tra gli altri alleati naturali capaci di contrastare tale problematica si consiglia l’ortica. Questo perché i fitoestratti della pianta sono ricchi di principi attivi che sostengono l’attività diuretica, più precisamente tale azione è da attribuire ai derivati dell’acido caffeico contenuti nelle foglie di ortica.

© Riproduzione riservata

Potrebbe interessarti anche:

Must Read

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Related Articles

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here