9.2 C
Rome
mercoledì, Novembre 25, 2020

Cuss Collar, il collare che traduce l’abbaiare in bestemmie

Il Cuss Collar è un collare per cani e la particolarità di questo collare è la capacità di tradurre in bestemmie l'abbaiare del tuo cane.

Leggi anche

Mangiarsi le unghie: per la scienza sei perfezionista

Mangiarsi le unghie è molto diffuso e tante persone non si rendono neanche conto di farlo continuamente. Mangiarsi le unghie spesso l’abitudine è chiaramente...

Kissenger, la cover per baciare col telefono

Chissà se un giorno vi sarà la possibilità di baciare attraverso il telefono, a questa domanda ecco immediatamente la risposta, Kissenger. Le relazioni a...

Tenta di mangiare un polpo vivo per dei like

Una blogger Cinese conosciuta nel mondo del web come Seaside Girl Little Seven aveva intenzione di far parlare di se attraverso un video dove...

Imperfezioni femminili che piacciono agli uomini

Anche se molte donne temono e celano le loro imperfezioni, ci sono alcune imperfezioni femminili che piacciono agli uomini. Quindi quelli che le donne considerano...

L’azienda MSCHF, di New York, specializzata nella produzione di gadget curiosi per cani ha ideato uno speciale collare per cani, in grado di parafrasare i versi dell’abbaiare in bestemmie ed imprecazioni.

Nonostante alcune critiche legate alla sua volgarità, sono in molti invece ad aver accolto la presentazione del Cuss Collar sul mercato con entusiasmo. Infatti il gadget per gli amici a quattro zampe è stato acquistato da tanti.

Registrando in pochi giorni il sold-out. Per rendere possibile la traduzione del linguaggio dei cani in linguaggio umano, questo speciale collare per cani ideato dalla società MSCHF si serve di un due normali batterie e di un particolare software.

Cuss Collar

Attraverso tale programma si verifica la traduzione istantanea di un abbaio in una bestemmia. Per quanto riguarda la sicurezza per i nostri amici a quattro zampa, si garantisce pienamente. Infatti il design del collare è creato in modo da non creare disagio al collo del cane.

Per quanto riguarda i materiali usati, si tratta di cuoio e di acciaio. Quindi può essere indossato in modo semplice e non incide negativamente sui movimenti dell’animale né rilascia scosse o vibrazioni. Si tratta di un collare pratico, comodo e divertente soprattutto per i padroni.

Collare per cani che fa “parlare” gli amici a quattro zampe

Dopo il successo riscosso dal lancio del Cuss Collar sul mercato, accolto con tanti apprezzamenti, non pochi padroni si sono rivolti direttamente all’azienda MSCHF per personalizzare il collare. In modo da registrare delle imprecazioni diverse nel software del collare per cani che parla.

Quindi diversi proprietari di animali a quattro zampe in tutto il mondo hanno contattato la società per comunicarle questa richiesta. Probabilmente, a breve si avranno a disposizione diversi modelli del Cuss Collar capaci di interpretare in modo colorito ed umano il modo di abbaiare dei cani.

Una conferma che viene proprio dalla società produttrice che ha annunciato che presto ne produrrà delle varianti per offrire più opzioni di scelta. Va precisato che le bestemmie e le imprecazioni si traducono in inglese o meglio inglese americano.

Visto che si tratta di un oggetto made in USA. Ma quanto costa questo simpatico ed innovativo collare per cani? L’azienda MSCHF lo vende a 60 dollari circa 55 euro. Se vi è piaciuta tanto questa curiosità, non lasciatevi scappare le tante altre notizie curiose presenti su questo sito. Raccomandandovi si seguirci sempre, non ci rimane che augurarvi buona lettura.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -

Da non perdere

Le donne che amano bere secondo la scienza

E' la scienza a confermarlo: Le donne che amano bere sono più intelligenti! E lo studio di cui vi parliamo oggi, restringe ancora di...

Cuss Collar, il collare che traduce l’abbaiare in bestemmie

L'azienda MSCHF, di New York, specializzata nella produzione di gadget curiosi per cani ha ideato uno speciale collare per cani, in grado di parafrasare i...

La mentalità prepper scatenata dal Coronavirus

Fino ad oggi coloro che abbracciavano, più o meno consapevolmente, la mentalità prepper, intesa come sfruttare i tempi buoni per prepararsi a quelli cattivi,...

Mangiarsi le unghie: per la scienza sei perfezionista

Mangiarsi le unghie è molto diffuso e tante persone non si rendono neanche conto di farlo continuamente. Mangiarsi le unghie spesso l’abitudine è chiaramente...

I 10 motivi più frequenti dei litigi di coppia

Litigare con il partner è normale e può essere terapeutico. Se avviene spesso il rapporto si può incrinare, tra i motivi più frequenti dei...