Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Da profugo a modello richiestissimo, la storia di Ismail

Il suo nome è Ismail Drammeb ed è un giovane gambiano di 21 anni sbarcato in Italia come profugo. Una vita difficile, quella in Gambia, da cui il ragazzo ha deciso, 5 anni fa, di scappare imbarcandosi, con altri 110 connazionali, alla ricerca di una vita migliore. E di certo non si sarebbe mai aspettato di diventare, da lì a poco, uno dei modelli più richiesti del Bel Paese.

Ismail, il profugo che diventa modello

Quando Ismail Drammeb lasciò il Gambia non volle salutare nessuno in famiglia. Aveva paura che lo avrebbero trattenuto e che non sarebbe mai potuto andare via. Fu così che, con il cuore pieno di speranza, attraversò il Senegal, il Mali, il Burkina Faso e la Nigeria per giungere in Libia. Da qui, dove imperversava la guerra, fuggì definitivamente pagando mille euro, imbarcandosi su un gommone con altri 110 africani e partendo alla volta della Sicilia.

Ben cinque giorni di viaggio, scenari apocalittici e compagni di viaggio deceduti: la traversata per il giovane profugo non è stata certo semplice. Giunto in Italia, però, arriva la sorpresa. A poche ore dallo sbarco, infatti, viene notato per la sua bellezza e gli viene da subito proposto di sfilare.

Un bel ragazzo, indubbiamente. Alto un metro e novanta, un fisico perfetto, addominali scolpiti e quella cicatrice sulla gamba che gli ricorda il periodo più buio della sua vita, quello in Libia.

La proposta ricevuta in Italia ha rappresentato per l’ex profugo Ismail la svolta della vita. Realizzato un bel book fotografico, oggi è tra i modelli più richiesti in Italia dalle più prestigiose case di moda. Attualmente il ragazzo fa anche il cameriere per riuscire a racimolare buone somme da inviare a casa, in Gambia, per sostenere tutta la sua famiglia.

Il giovane, infatti, non ha mai dimenticato le sue origini. Porta con estrema fierezza una collana con un ciondolo che rappresenta proprio l’Africa e vive, giorno dopo giorno, con un grande obiettivo: dimostrare che con la bellezza (ma non solo) si può vincere il razzismo.

© Riproduzione riservata

Must Read

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Related Articles

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here