Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Extension: Subisce gravissimi danni ma non ci rinuncia

Le Extension gli hanno rovinato la testa ma lei non rinuncia

Oggi vi raccontiamo una notizia curiosa che riguarda la salute. Una donna nonostante abbia avuto dei gravissimi danni per l’utilizzo delle famose extension, non vuole rinunciare.

La voglia di essere sempre belle e di apparire porta le persone a seguire consigli pericolosi da sedicenti esperti in bellezza. Avvolte si decide addirittura di fare da se, scegliendo prodotti non proprio sicuri per la pelle e il corpo, senza tener conto di quello che dietro un semplice prodotto di bellezza si cela.

Tante volte abbiamo sentito parlare di trucchi che hanno letteralmente devastato il viso di numerose donne, lasciando segni indelebili che non vanno più via.

Questi prodotti risultano essere particolarmente economici, attraendo cosi le persone ad acquistarli, convinti di fare chissà quale affare. Purtroppo però molto spesso il gioco non vale la candela.

Questa giovane ragazza di nome Tina, ha subito dei gravi danni alla testa a causa di alcune extensions economiche che ha deciso di applicare per essere ancora più attraente.

Fin qui niente di strano, ma la cosa che ci lascia senza parole e il fatto che nonostante questo problema, Tina ha intenzione di continuare ad applicarle.

La storia di Tina e delle extensions che gli hanno bucato la testa

Tina ha passato il suo ultimo compleanno con la testa del tutto bendata: le extensions che ha deciso di fare gli hanno devastato la testa, e causato un’infezione al cuoio capelluto.

Decisamente un brutto modo per festeggiare il suo 29esimo compleanno.

Questa giovane ragazza, che lavora nel mondo dello spettacolo, ha deciso di raccontare in prima persona la sua storia ai media inglesi:

“Chi non desidera avere riccioli perfetti come Kim Kardashian?”, queste le sue prime dichiarazioni, ai giornali.

Un giorno mentre era in giro per affari propri ha trovato un parrucchiere che faceva dei prezzi molto bassi, e non ha esitato un istante per realizzare il suo sogno.

“Svegliarsi al mattino con i capelli perfettamente in ordine è stata una rivelazione. La gente continuava a dirmi quanto fossi carina e io non ho resistito”.

I primi problemi per le extension e la corsa in ospedale

Dopo pochi giorni i primi problemi hanno iniziato a tormentarla:

Avvertiva molto prurito, la cute era infiammata e la pelle era cosparsa di minuscole escresenza.
Man mano che i giorni passavano, queste escrescenze sono aumentate di misura diventando delle pustole gonfie, che hanno invaso completamente la testa.

La sera precedente al suo compleanno, una di queste pustole è scoppiata, e per Tina è iniziata la corsa all’ospedale, dove i dottori hanno dovuto obbligatoriamente radergli la testa. In questo modo si era in grado di rimuovere la parte infetta.

La scoperta di cosa aveva causato il tutto

Da quanto si apprende, dopo indagini svolge dai tabloid, il problema è uscito a causa di alcuni aghi sporchi che sono stati usati per le extensions.

Il parrucchiere però non ci sta e ha deciso di respingere le accuse con forza. Peccato che poco tempo dopo, prima il locale ha cambiato nome, poi ha definitivamente abbassato la serranda chiudendo.

Tina in ogni caso non demorde: anzi ha ripetuto con forza che non rinuncerà alle extension per nessun motivo al mondo. L’ha fanno sentire più bella e sicura di se.

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

Must Read

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Related Articles

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here