7 C
Monaco di Baviera
venerdì, Gennaio 22, 2021

Fichi secchi ottimi per la dieta: ricchi di fibre e alleati contro la fame

I fichi secchi sono ottimi alleati per la nostra dieta, ricchi di fibre e in grado di combattere il senso di fame perenne

Da non perdere

Il periodo natalizio ci ha ormai inondati nonostante quest’anno il tutto sia completamente diverso a causa del Covid-19 ma i fichi secchi, restano comunque una delizia da gustare in qualsiasi momento della giornata.

Questo tipo di frutta secca infatti, è tipica delle feste natalizie ed è impossibile non conoscerla ma soprattutto non apprezzarla dopo qualsiasi pasto o anche come golosa merenda.

Nonostante si possa pensare che i fichi secchi troppo grassi per il nostro organismo, vi sbagliate di grosso! Essi infatti, recano un grandissimo numero di benefici al nostro organismo e se mangiati in maniera responsabile aiutano anche la nostra classica dieta.

Inaspettatamente i fichi secchi sono dei veri e propri alleati per il nostro corpo e i loro valori nutrizionali sono perfetti per chi ricerca fibre ma soprattutto il classico senso di sazietà.

Fichi secchi ottimi per la dieta: ricchi di fibre combattono il senso di fame

Ben 100 gr di prodotto equivalgono a una piccola porzione dei nostri amati fichi secchi. Questa nel dettaglio, apporta al nostro organismo ben 250 calorie grazie alla presenza degli zuccheri. Se assunto con moderazione infatti, può aiutare il nostro organismo a combattere il senso di fame continuo aiutandoci così a mangiare di meno.

Questo però, non significa ingozzarsi di frutta secca ma bensì mangiarla in quantità limitate al giorno, apportando così all’interno del nostro corpo le tantissime fibre che li caratterizzano.

Fichi secchi

Questo tipo di frutta secca riesce infatti a contribuire nel ridurre l’assorbimento degli zuccheri nel nostro organismo. Nell’intestino alimentano la flora batterica, cercando di stimolare le nostre difese immunitarie. Per le persone stitiche, i fichi secchi sono un alleato fondamentale che può combattere questo tipo di problema nel corso dei giorni aiutando il transito intestinale.

Essi sono ricchi di fibre, in particolar modo della pectina che aiuta a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. Aiutano anche a mantenere basso il colesterolo e contengono Omega-3 e Omega-6, agendo così anche contro l’ipertensione.

Questa frutta secca contiene anche antiossidanti che combattono i radicali liberi e quindi il diabete, l’obesità e anche il cancro. Infine, sono ricchi di vitamina C ed E, di sali minerali, calcio, magnesio e potassio.

Non perderti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Leggi anche