Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Foto con canna in primo piano con carabinieri

Un 22enne di Cormano ha rischiato molto per una foto con canna in primo piano mentre si trovava in macchina fermo al semaforo, con davanti una vettura dei carabinieri. Questo gesto azzardato non è passato inosservato da chi era a bordo della gazzella degli uomini dell’Arma.

Infatti dentro la vettura si trovava un comandante dei carabinieri che aveva notato la scena dallo specchietto retrovisore. Così nei confronti del temerario giovane a bordo della sua auto è scattata un’inaspettata perquisizione. Il giovane alla guida è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio.

Quella che doveva essere una trovata da gradasso si è trasformata in un effetto boomerang. La sua brama di scattarsi una foto con canna in primo piano per sfidare i carabinieri gli è costata cara. Anche se non è stato lui che ha scattato la foto dello spinello con lo smartphone. Forse voleva solo darsi delle arie postando sui social lo scatto temerario con canna in mano ed in primo piano, mentre sullo sfondo si intravede l’auto dei carabinieri. Ma le sue aspettative sono state deluse e si è ritrovato in una brutta posizione.

Dalla foto con canna in primo piano alla denuncia per detenzione di sostanze stupefacenti

Infatti la sua auto è stata sottoposta a perquisizione proprio perché il suo gesto ha destato i sospetti del comandante della stazione di Cusano Milanino, comune di Milano. Il militare dopo aver assistito alla scena tenendo d’occhio lo specchietto retrovisore della gazzella, ha fatto perquisire la vettura del giovane. Inoltre ha ordinato la perquisizione del suo stesso domicilio.

Nel corso delle indagini, i militari hanno trovato 1,2 grammi di cocaina e circa 0,5 di ketamina. In più, si è rinvenuto un bilancino di precisione, un oggetto che viene abitualmente usato dai pusher per pesare la droga destinata al traffico dello spaccio. 

Dunque si è scoperto che il giovane alla guida aveva dei precedenti penali. Quindi lo scatto da gradasso gli è costata una denuncia per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Quando il ragazzo 22enne di Cormano è stato fermato dagli uomini dell’Arma, in auto si trovava al suo fianco un passeggero. Si tratta di un giovane di 28 anni, il reale autore della foto incriminata, per lui è scattata una segnalazione alla prefettura di Milano come consumatore di sostanze stupefacenti.

Approfondimenti

Firenze, costringe la figlia a selfie hot per adescare giovani
Casa di riposo dell’orrore, anziani picchiati e maltrattati
Una moda folle sta spopolando tra i giovani sui social

Must Read

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Related Articles

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here