Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Geloni alle mani, 6 regole per prevenirli

L’appuntamento con i geloni si è ripresentato puntuale con l’avvento della stagione invernale e con l’acutizzarsi dei primi freddi. Prevenire questo fastidioso problema è di fondamentale importanza per diminuire al massimo i disagi ed il malessere. Il Ministero della salute ha pubblicato dei consigli su come proteggersi dal freddo, ma ecco cosa fare contro i geloni.

Geloni alle mani, i sintomi e la manifestazione

Chi soffre di geloni lo sa bene: si tratta di una condizione fisica di estremo fastidio e di forte dolore. Tutto inizia nel momento in cui ci esponiamo alle temperature più fredde ed avvertiamo una sensazione di bruciore alle dita. Proprio questo è il primo sintomo che va ad acutizzarsi quando dal freddo passiamo ad un’esposizione al calore. Si assiste, infatti, ad un’alternanza tra vasocostrizione (per il freddo) e vasodilatazione (per il caldo). Si presentano, quindi, gonfiori, dolori, cambi nella colorazione della pelle che diventa molto arrossata e, a volte, tendente al blu. Nei casi più gravi di geloni possono formarsi anche vesciche sulla pelle.

Geloni, quali sono le cause?

Lo abbiamo già anticipato! I geloni compaiono a causa degli sbalzi di temperatura eccessivi e repentini a cui sottoponiamo il nostro corpo. Questi, infatti, non fanno che portare a dei traumi capillari con un’infiammazione, spesso molto seria, dei vasi sanguigni e dei tessuti connettivi.

La prevenzione dei geloni, cosa fare

Ci sono un paio di regole che, se seguite, possono aiutarci a combattere i geloni e ad evitarne la comparsa.

  1. Proteggiamo le mani dal freddo quando usciamo. Evitiamo i guanti in lana dal momento che il contatto con questo materiale aumenterebbe il disagio. D’altro canto in commercio ci sono molte tipologie di guanti che proteggono dal freddo ma non surriscaldano le mani.
  2. Lavare la mani con acqua molto calda quando queste sono fredde è un grosso errore. Si tratta di un atteggiamento errato così come lo è quello di appoggiare le mani sulle stufe. Per riscaldare le mani fredde è sufficiente massaggiarle per alcuni minuti in modo da ripristinare la giusta termoregolazione.
  3. Utilizziamo un buon unguento lenitivo per diminuire il rossore ed il bruciore andando, dove possibile, anche ad idratare la pelle troppo secca e screpolata. A questo scopo possiamo utilizzare l’olio di iperico che riscalda in maniera graduale le mani portando ad una rapida diminuzione dei sintomi.
  4. Massaggiare le mani con un integratore di vitamina E è importante. Questa, infatti, grazie alle sue proprietà va a rigenerare la pelle dall’interno ridandole la giusta idratazione e, di conseguenza, la naturale elasticità.
  5. Per migliorare la circolazione sanguigna, assumiamo qualche integratore per la microcircolazione. In erboristeria possiamo trovarne di molti tipi. I più adatti sono quelli con estratto di vite rossa.
  6. Benché possa sembrare strano, anche praticare una corretta attività fisica aiuta a prevenire questo fastidioso problema. In particolare è indicata una camminata veloce accompagnata con movimenti delle mani e da una corretta respirazione.

Concludendo

Abbiamo visto come basti mettere in pratica uno stile di vita sano per prevenire al massimo la comparsa dei geloni. Chi ne soffre in maniera puntuale sa bene quanto sia importante e di certo non esiterà a seguirle. Se, poi, siete tra quelli che già ne soffrono da diversi mesi potrete tranquillamente iniziare il vostro percorso di prevenzione da questo momento.Così facendo, non solo diminuirete i sintomi che già vi infastidiscono ma preverrete quelli che in futuro potrebbero tornare!

© Riproduzione riservata

Potrebbe interessarti anche:

Must Read

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Related Articles

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here