Robadasocial.it
Magazine di notizie curiose dal mondo

Halloween, i 10 film più paurosi da vedere in tv

Halloween: c'è chi sceglie di passarlo davanti alla tv. Qui trovate la classifica di 10 film più paurosi per scegliere bene cosa vedere!

Halloween e la classifica dei film che non dovresti perderti la notte del 31 ottobre

Halloween è una festa che si presta bene a passare una notte da brivido con gli amici. E allora non può mancare la giusta colonna sonora della serata ed il giusto film spaventoso a suggellare la paura.

Abbiamo scelto per voi una raccolta di 10 film più paurosi da vedere in tv proprio durante questa festa. Per renderla quanto più indimenticabile possibile.

Esulando da IT, Shining e Psyco, molti altri film entrano a pieno titolo nella classifica. It è un capolavoro venuto fuori dalla penna di Stephen King. Il suo pagliaccio assassino spaventa ancora le nuove generazioni. Shining, di Kubrick ci fa ricordare quanto, negli Anni 80, ci fossimo spaventati immaginandoci in luoghi disabitati come l’hotel della pellicola.

Tra i cult però non può mancare anche Nightmare, il vero tormento di molte generazioni che non sono riuscite a chiudere occhio dopo averlo visto.

Halloween, tra dolcetto e scherzetto il meglio da vedere

Aggiungiamo l’inquietante Bambola Assassina di Tom Holland, che con i suoi occhi spiritati ha messo inquietudine ad un esercito di adolescenti e adulti. E come dimenticare il film Carrie, lo sguardo di Satana, che inneggiava alle creature dell’aldilà creando una protagonista da brivido?

Un altro cult ce lo regala anche Hitchcock con Psyco, una vera perla rara del cinema d’autore che mette paura sin dai primi attimi del film. Colonna sonora spettacolare che lascia incollati allo schermo.

Grande classico, L’Esorcista ormai visto e rivisto da tante generazioni che si sono susseguite alla ricerca di film horror che facessero davvero la differenza. E l’inquietante The Ring, con la sua protagonista Samara, tutt’oggi immolata per spaventare in ogni angolo di tutte le città italiane.

Infine, rispettivamente del 2006 e del 2004 ricordiamo L’Enigmista e Silent Hill. Due pellicole davvero molto diverse tra loro che però quanto a tremarella e batticuore non scherzano di certo.

Buona visione, tra dolcetto e scherzetto.

© Riproduzione riservata

Forse potrebbe interessarti anche:

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Supponiamo che tu stia bene con questo, ma puoi annullare l'iscrizione, se lo desideri. Accetta Leggi Tutto