Incidenti stradali e aggressione contro gli agenti

Incidenti stradali e aggressione contro gli agenti

Una notte decisamente da incubo quella vissuta Via Cittadini a Milano, dove un ragazzo di 19 anni originario dell’Albania ha provocato diversi incidenti stradali e seminato il panico tra i pedoni, per poi finire la serata in ospedale tentando di aggredire gli agenti delle forze dell’ordine.

Tre incidenti stradali in pochi minuti e infine l’aggressione

Il tutto è cominciato appena dopo la mezzanotte. Il ragazzo, mentre si trovava al volante della sua Volvo, ha prima di tutto tamponato un taxi, e forse in preda al panico ha deciso di far manovra per scappare, senza però avere successo. Questo è stato solo uno dei tre incidenti stradali.

L’uomo a bordo dell’altro veicolo ha iniziato a seguirlo, mentre il giovane tentava di allontanarsi in gran fretta facendo perdere le proprie tracce. Peccato che la sua fuga sia durata molto poco, infatti in breve rapida successione, si è schiantato contro altre macchine, distruggendole e facendo danni seri anche al suo veicolo mandandolo completamente fuori uso.

Il giovane albanese ancora intontito per il primo degli incidenti stradali, è stato raggiungo dal tassista che ha cercato di far scendere il ragazzo dal mezzo. Forse in preda al panico, il 19enne ha cercato di mettere in moto nuovamente la macchina, ed ha iniziato a suonare il clacson .

il giovane albanese regolare in Italia e con precedenti penali alle spalle, vedendo l’impossibilità di fuggire, si è barricato all’interno del veicolo mentre giungevano a gran velocità le forze dell’ordine allertate da qualche passante preoccupato per quello che stava accadendo.

Gli agenti hanno forzato la portiera, e costretto il giovane ad abbandonare il mezzo, ma una volta in piedi, si è scagliato contro gli agenti tentando di aggredirli. Gli uomini in divisa, hanno faticato non poco per riuscire a trattenerlo, anche perché il giovane era decisamente sotto l’effetto di alcool, e dopo averlo ammanettato l’hanno trasportato presso un ospedale per le ferite riportare.

Una volta arrivato presso la struttura sanitaria, il giovane si è scagliato nuovamente contro gli agenti, senza però riuscirci. Ora il 19enne è stato arrestato con l’accusa di resistenza violenza e minacce a pubblico ufficiale.

Articolo Precedente

Rapinano un supermercato e massacrano di botte la guardia

Articolo Successivo

Un incendio devasta la storica Palazzina Liberty a Milano