Take a fresh look at your lifestyle.

Insegnante di Yoga XXL: aldilà di ogni stereotipo

Insegnante di yoga malgrado l'obesità? E' possibile ed è quanto è riuscita a realizzare Jessica Rihal, dopo aver seguito tanti corsi in cui veniva ignorata per la sua stazza

0 76

Diventare un’insegnante di Yoga nonostante l’obesità. Il sogno di Jessica Rihal, una giovane statunitense che, appassionata alla disciplina orientale, è riuscita a diventare una maestra nell’arte dello yoga.

Raccontiamo questa storia che può davvero spostare l’asticella dei propri limiti. E non solo per chi ha qualche chilo di troppo sulla bilancia. In generale, la sua storia insegna tanto.

Jessica è una ragazza appassionata al mondo dello yoga da sempre. Ma, come comune pensiero impone, è incerta sulla direzione da seguire. Vorrebbe tanto prendere parte alle lezioni che insegnano postura, rilassamento e soprattutto tecniche di respirazione.

Eppure, nonostante il suo interesse, c’è qualcosa che la frena e non le consente di approcciare alla disciplina. Fin quando un bel giorno il suo limite viene spostato. Decide di iscriversi al primo corso di yoga nella sua città.

“Ero interessata ma immaginavo che una persona con il mio corpo non fosse poi tanto adatta allo yoga” ha dichiarato Jessica in un’intervista. “Poi, ho deciso di osare e di provare a iscrivermi ad un corso”.

Insegnante di Yoga XXL: quando la passione varca ogni limite

- Advertisement -

Iscriversi a un corso di yoga pur avendo un problema di obesità è stato per Jessica il primo gradino verso un’importante cambiamento.

“Molti pensavano volessi fare yoga per perdere peso – continua Jessica -. Inizialmente il motivo che mi ha spinto a frequentare il corso in effetti era questo, ma poi col passare del tempo è cambiato”.

Molti istruttori di yoga non riuscivano a seguire Jessica come si sarebbe aspettata. “Non perché io abbia dei chili di troppo, significa che l’insegnante non possa adeguare le posizioni che fanno tutti con il mio corpo. Mi sembrava limitante e impensabile come atteggiamento. Eppure non ho mai trovato qualcuno che si interessasse a questa cosa”.

Da quel momento scatta nella donna un desiderio di rivalsa. E dopo aver cambiato diversi corsi, inizia a seguirne uno per diventare istruttrice Yoga.

Oggi, da qualche anno Jessica si occupa proprio di questo: è un insegnante per chi ha qualche problema con i chili di troppo ma ha il desiderio di approcciare ad una meravigliosa disciplina.

In barba a tutti coloro che nel tempo si sono dimostrati indifferenti verso il suo amore per lo Yoga, il suo corso è seguitissimo e molto apprezzato.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.