Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Iolanda a 10 anni deceduta per un tumore. La mamma “Niente funerale”

Una vera tragedia quella accaduta a Padova. Una bambina di soli 10 anni è purtroppo deceduta, uccisa da un cancro alla testa arrivano all’improvviso. Si chiamava Iolanda Deda ed aveva soli 10 anni, lascia la sua famiglia in meno di un anno per una brutta malattia. La sua mamma ha preso una decisione molto dolorosa, ovvero non celebrare i funerali della sua piccola. Iolanda è deceduta lo scorso mercoledì su un lettino d’ospedale nel reparto di Oncoematologia pediatrica.

La scoperta della malattia

Nike, la mamma della piccola Iolanda ha scoperto che la sua bambina aveva un cancro soltanto alla fine del mese di marzo dello scorso anno. Inizialmente la bambina aveva un pò di torcicollo, poi sono comparsi i sintomi più gravi.

Da li sono iniziati tutti i controlli e poi purtroppo la diagnosi. La bambina era affetta da un cancro alla testa molto aggressivo.

“Nel giro di un paio di giorni ha cominciato ad avere fastidio all’occhio sinistro, a non mettere bene a fuoco e ad avere perdite di equilibrio. Il giorno della festa del papà ha avuto una crisi improvvisa a scuola. Sono andata a prenderla immediatamente e l’ho portata al Pronto soccorso“, racconta la sua mamma.

In quell’occasione i medici comunicano alla famiglia che purtroppo la piccola Iolanda ha un tumore al cervello molto aggressivo e che non avrebbe avuto così tanto altro tempo da vivere. “Sono morta dentro, non volevo crederci e fino all’ultimo ho sperato nel miracolo“, racconta ancora Nike.

La morte di Iolanda

Man mano che passavano le settimane, purtroppo le condizioni di Iolanda continuavano a peggiorare, fino a quando sono proprio precipitate. In meno di dieci mesi la bambina è morta.

“Aveva perso l’uso della voce e delle gambe, non riusciva più a mangiare, a bere, era gonfia per il cortisone: da quel momento è iniziato un periodo di sofferenza estrema“, racconta Nike che ha altri due figli.

Nike adesso pensa alla sua piccola come un piccolo angelo. “Agli altri miei due figli, la sorellina di 8 anni e il fratello di 16, dico che adesso Iolanda è diventata un angelo e li guarda sempre. Ora devo pensare a loro ma metà del mio cuore rimarrà sempre lassù, dove c’è Iolanda“, conclude Nike. Per Iolanda però non ci saranno funerali. E’ questa la decisione della sua mamma.

Il motivo? “Non lo facciamo il funerale, non ci credo più. Ho visto mia figlia soffrire troppo“, conclude Nike.

Must Read

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Related Articles

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here