L'avvocato di Piera Maggio e Olesya Rostova

L’avvocato di Piera Maggio e Olesya Rostova

Finalmente tra qualche giorno ci sarò l'incontro tra l'avvocato di Piera Maggio e la ragazza che per tutto il mondo, si spera essere la piccola Denise. Tramite un confronto, si deciderà se procedere con la prova del DNA ma solo se al termine del confronto, vi saranno motivi validi per accertare la sua vera identità

Un semplice confronto in tv tra l’avvocato di Piera Maggio e la ragazza Olesya per chiarire la vicenda che dalla Russia e giunta fin nel nostro paese. L’avvocato di Piera Maggio si esprime ”A Olesya farò alcune domande per ricostruire la sua infanzia. Insieme ai risultati scientifici che avremo, le risposte della giovane ci aiuteranno a capire se si tratta di Denise o meno

L’avvocato di Piera Maggio incontrerà Olesya

L’incontro avverrà martedì nel programma ”Lasciali Parlare”, trasmesso sul primo canale della televisione Russa. Queste sono le modalità di confronto che Giacomo Frazzitta e Olesya Rostova dovranno affrontare.
Da diverso tempo è giunta la notizia che Denise Pipitone (scomparsa 16 anni fa da Mazara Del Vallo e mai ritrovata), sarebbe appunto la giovane donna russa di nome Olesya. Almeno questa è la notizia che è arrivata dalla Russia fin a noi, coinvolgendo poi il programma Chi La Visto, con una puntata molto dettagliata sulla vicenda.

La famiglia della piccola Denise ha espresso tramite l’avvocato di Piera Maggio l’intenzione di effettuare i test del Dna per comprendere se questa inaspettata notizia possa essere vera, oppure un ennesima bufala. Da quanto risulta, Olesya ha già effettuato il prelievo del sangue per poter essere analizzato, ma per questioni di tempistiche la famiglia di Denise non ha ancora avuto alcuna risposta alla vicenda, tanto da irritare i loro legali, che hanno espressamente dichiarato l’intenzione di agire via diplomatica.

Ora però, l’avvocato di Piera Maggio è riuscito ad ottenere un incontro pubblico con la giovane donna russa, per poter comprendere se davanti ha davvero o meno la piccola Denise. Queste le sue dichiarazioni

“A Olesya farò alcune domande per ricostruire la sua infanzia. Insieme ai risultati scientifici che avremo, le risposte della giovane ci aiuteranno a capire se si tratta di Denise o meno”

E’ la stessa trasmissione del primo annuncio di Olesya

”Lasciali Parlare” è stata la prima trasmissione a raccogliere l’appello di Olesya, la quale si è raccontata in lacrime di essere stata rapita da piccola e di non ricordare la sua famiglia. La notizia, frutto anche di una certa somiglianza tra Olesya e Piera Maggio, ha fatto immediatamente il giro del mondo, venendo poi raccolta dal programma Chi La Visto condotto da Federica Sciarelli. Immediatamente il pensiero è andato subito a Denise Pipitone, e lentamente si è iniziato a scavare nella vicenda per scoprire un eventuale fondo di verità.
L’avvocato di Piera Maggio continua nella sua dichiarazione riguardo la vicenda

”Al momento non abbiamo ancora avuto la possibilità di un contatto diretto con la giovane – e martedì sarà la prima volta che questo avverrà, in concomitanza con i risultati del gruppo sanguigno. A Olesya chiederò se ricorda i momenti antecedenti all’ingresso in orfanotrofio e, quindi, capire se le persone che l’hanno tenuta segregata fossero dei rom”.

C’è decisamente molta attesa per sapere i risultati del test sanguigno e lo stesso avvocato fa sapere come si procederà successivamente

“Soltanto dopo, in caso si accerti la compatibilità, si procederà con il Dna

Ma è possibile che Olesya sia effettivamente Denise Pipitone? alcune foto hanno dimostrato che ci sono molte somiglianze tra la donna russa e Piera Maggio, ma ovviamente a confermare definitivamente la questione sarà esclusivamente il test del dna. Solo una volta verificata la compatibilità o meno si potrà trarre le conclusioni

Articolo Precedente

Segni zodiacali che fanno la vittima

Articolo Successivo

I 5 segni zodiacali che amano far soffrire la gente