Milano: tenta di violentare la sua ex mentre lei dorme accanto ai figli
LIVE

Milano: tenta di violentare la sua ex mentre lei dorme

Ennesimo fatto di cronaca dove l'ex compagno tenta di violentare la propria ex compagna mentre dorme a fianco dei propri figli. Il fatto è accaduto a Milano

Ennesimo tentativo di violenza da parte di un uomo nei confronti della propria ex compagna. Il fatto è accaduto a Milano, in zona Comasina.

L’uomo, non si è fatto scrupolo, e nonostante la donna stava in quel momento dormendo accanto ai propri bambini è scattata l’aggressione.

Milano: Tenta di abusare della propria ex compagna

Il colpevole, un uomo di origini cinesi di 31 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Milano con una doppia accusa: rapina e tentata violenza sessuale nei confronti della donna.

L’aggressione da parte del’31 enne è avvenuta alle prime luci dell’alba, dopo che è riuscito ad intrufolarsi nell’appartamento dove la sua ex compagna viveva assieme ai figli avuti insieme proprio a lui.

Secondo la ricostruzione da parte dei carabinieri, l’uomo dopo essere riuscito ad entrare senza farsi sentire nell’appartamento, si è diretto immediatamente in camera da letto dove è avvenuta l’aggressione.

In quel momento la donna stava dormendo insieme ai suoi figli, e nonostante ciò l’uomo non ha avuto alcuna esitazione nel cercare di violentarla.

Dopo i primi tentativi d’approccio, la donna ha cercato di respingere l’uomo, e si è vista aggredita con violenza venendo colpita con alcuni schiaffi in viso, ma non è tutto.

L’aggressore non soddisfatto abbastanza ha preteso che la vittima gli consegnasse una borsa con al suo interno dei soldi, all’incirca 1.300 euro, frutto del proprio lavoro di estetista.

La vittima ha dato l’allarme

Nonostante la paura dell’aggressione e la presenza dei figli in quel momento, però la donna è riuscita a divincolarsi dal suo aggressore e ha allertato immediatamente le forze dell’ordine che sono intervenuti rapidamente arrestando l’uomo e riconsegnando la refurtiva alla donna. Ora l’aggressore si trova nel carcere di San Vittore.

Articolo Precedente

Francesco Sarcina nel tunnel dell’alcol rivela: “Avevo sniffato le ceneri di mio padre”

Articolo Successivo

Nicobo il gatto robot scoreggione