Home Notizie curiose Rabbia e frustrazione? installati dei sacchi da boxe

Rabbia e frustrazione? installati dei sacchi da boxe

0
Rabbia e frustrazione? installati dei sacchi da boxe

Sacchi di boxe sparsi per la città per controllare la rabbia e frustrazione

Questa iniziativa sta riscuotendo molto successo tra i cittadini di New York. La rabbia e frustrazione possono rovinare la salute delle persone, e a volte portarle a gesti molto pericolosi per se stessi e le persone vicino a loro.

Molti di noi per scaricare questi sentimenti negativi usano diversi modi : chi va in palestra, chi fa dell’attività fisica all’aperto, chi coltiva un hobby, ecc. I modi per alleviare questi problemi che attanagliano la nostra mente e il nostro corpo sono infiniti.

L’iniziativa che sta coinvolgendo la cittadinanza di New York è partita da uno studio di progettazione per la New York City Design Week: E i cittadini stanno decisamente apprezzando.

Sacchi di sabbia in giro per la metropoli

Decisamente meglio colpire con un pugno un semplice sacco da boxe, che decidere di sfogare la propria rabbia su chi ci ha fatto arrabbiare. Questo sicuramente è passato per la mente per i creativi dello studio di progettazione Donttakethisthewrongway (Dtttww).

Queste persone hanno installato nelle grandi strade di Manhattan, in occasione della New York City Design Week 2019, numerosi sacchi da pugilato sulla quale chiunque può decidere di sfogare la propria rabbia e frustrazione, senza cosi mettere a rischio l’incolumità degli altri.

Su ogni sacco di sabbia c’è scritto un piccolo motto che invoglia la gente a colpire:

”Usare a proprio rischio. Un luogo salutare per le frustrazione”.

Attraverso Istagram, i creatori e gli autori di questa idea che sicuramente aiuterà i cittadini a migliorare la loro qualità della vita, hanno scritto il seguente testo:

” feconda di splendide dimostrazioni di innovazione e artigianalità, sembra ignorare e mettere da parte le situazioni indesiderate».

Il progetto che hanno messo in pratica vuole essere un gesto d’attenzione per le persone:

”uno sbocco per le emozioni come mezzo per sviluppare, forse, un modo più sano per affrontare questioni personali e collettive in un ambiente pubblico”.

In effetti vivere a New York non è per niente semplice, tra i numerosi problemi con un trasporto pubblico inefficace, un costo della vita decisamente alto, di motivi per accumulare rabbia e frustrazioni ne esistono a bizzeffe.

Siamo certi che questi sacchi di boxe all’aperto saranno di notevole aiuto per gestire meglio i rapporti tra le persone.

La reazione dei cittadini

Ma i newyorkesi come l’hanno presa questa novità? Molti di loro sembrano confusi, ma allo stesso tempo divertiti da questi sacchi di boxe sparsi per le strade.

Sempre attraverso i social, un utente ha scritto:

”Tutto ciò è incredibile, e non so chi ringraziare per questo. Oh, grazie! Ne avremmo bisogno di qualcuno in più. Abbiamo così tante afflizioni e così poco tempo”.

Lo studio creativo sta guadagnando notevolmente in popolarità grazie a questa trovata. Pare che trovare un idea e un sistema adatto per sfogare la rabbia senza far male a nessuno era parecchio richiesto.

Chissà, magari un giorno anche in Italia faranno qualcosa di simile. Sicuramente anche da noi occorre.

Leggi anche: Installati sui pali dei cuscini per proteggere chi cammina con lo smartphone

© Riproduzione riservata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here