Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

8 rimedi naturali contro il mal di gola

Curiamo il mal di gola con i rimedi naturali della nonna

Probabilmente hai sperimentato i sintomi di mal di gola nella tua vita. Prurito, graffi e bruciore non sono divertenti, soprattutto se sono accompagnati da altri sintomi di un raffreddore o di un virus più grave. Il mal di gola può essere davvero miserabile. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, puoi trovare sollievo senza correre immediatamente dal medico. Ecco 8 rimedi naturali per sentirsi meglio quando si manifesta un mal di gola: gargarismi con acqua salata, losanghe, sollievo dal dolore grazie a farmaci da banco, miele, idratazione, umidificatore, doccia a vapore, alza la testa, antibiotici.

1. Gargarismi con acqua salata

Gargarismi con acqua calda salata possono aiutare a lenire una gola graffiante. Il sale estrae il muco dal tessuto gonfio e infiammato e aiuta ad alleviare il disagio. Gli esperti raccomandano di combinare 1/4 a 1/2 cucchiaino di sale da cucina con acqua calda. Mescolare fino a quando il sale non si dissolve. Quindi fai i gargarismi con quest’ultimo per diversi secondi e sputa. Ripeti il gargarismo salato più volte al giorno.

2. Succhiare una losanga

Alcune pastiglie per la gola contengono mentolo, un ingrediente che può intorpidire delicatamente il tessuto in gola. Questo può fornirti un sollievo temporaneo dalle sensazioni di bruciore e dolore. In un pizzico, le caramelle possono avere lo stesso effetto. Le caramelle per la tosse aumentano la produzione di saliva e aiutano a mantenere la gola lubrificata. Tuttavia, le caramelle non leniranno il mal di gola per tutto il tempo nel modo più efficace, e potresti ritrovarti di nuovo bisogno di sollievo presto.

3. Prova sollievo dal dolore

Secondo il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, i virus causano la maggior parte dei mal di gola. I virus non possono essere trattati con antibiotici, che uccidono solo i batteri. Invece, il virus deve seguire il suo corso nel tuo corpo.

4. Usa il miele

Il tè caldo addolcito con miele può aiutare a lenire la gola irritata. Il tè ti mantiene anche idratato, che è un altro passo importante nel trattamento del mal di gola. Prepara una tazza la prossima volta che un mal di gola inizia a solleticare. Puoi prendere in considerazione la scelta di un tè verde, che funge da antibatterico, antidolorifico e ricca fonte di antiossidanti, oltre a contribuire a ridurre l’infiammazione. Il miele ha un altro vantaggio quando sei malato. La ricerca mostra che è un efficace soppressore della tosse e funziona così come i farmaci per la tosse.

5. Resta idratato

Rimanere idratati è una parte importante del trattamento del mal di gola. Quando sei disidratato , il tuo corpo non può produrre abbastanza saliva e muco per mantenere la gola naturalmente lubrificata. Ciò peggiorerà il gonfiore e l’infiammazione. L’acqua è una buona scelta, così come i tè caldi o le zuppe calde. Il tè caldo o la zuppa calda, tuttavia, possono effettivamente bruciare la gola già sensibile e aggravare il problema. Evita la caffeina e l’alcol, che possono seccarti ancora di più.

6. Utilizzare un umidificatore

La respirazione di aria umida può aiutare a lenire il tessuto gonfio nel naso e nella gola. Accendi un umidificatore a nebbia fredda per aumentare la quantità di umidità nella tua stanza. Puoi acquistare umidificatori presso la maggior parte dei rivenditori.

7. Fatti un trattamento a vapore

Se non si dispone di un umidificatore, è comunque possibile ottenere sollievo dall’aria umida. Respirare il vapore da una doccia calda per ridurre il gonfiore e alleviare il dolore di mal di gola. Puoi anche creare vapore facendo scorrere acqua molto calda in un lavandino. Metti un asciugamano sopra la testa e inclinati nel lavandino per respirare il vapore. Continua a fare respiri profondi per diversi minuti e ripeti se necessario per alleviare il mal di gola. Potresti provare a far bollire dell’acqua in una pentola sul fornello per 30 minuti per aumentare l’umidità in casa. Aggiungi un cucchiaio di unguento al mentolo come VapoRub di Vick all’acqua bollente per riempire l’aria con aromi di mentolo decongestionanti.

8. Alza la testa

Quando la congestione arriva con il mal di gola, tieni un cuscino extra o due sotto la testa. L’altezza extra ti aiuterà a respirare più facilmente. Con la tua congestione alleviata, non dovrai dormire con la bocca aperta, che può seccare la gola e fargli soffrire ancora di più.

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

Must Read

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Related Articles

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here