Take a fresh look at your lifestyle.

Samantha De Grenet colpita dal Covid-19: la confessione inaspettata e dettagliata

0 3

Samantha De Grenet confessa di essere stata colpita anche lei dal Covid-19. L’attrice esce allo scoperto e spiega grazie a un post Instagram quello che ha dovuto affrontare nelle ultime settimane.

Grazie alla sua caparbietà e alla sua determinazione infatti, la conduttrice ha affermato di aver sconfitto il Covid-19 solamente dopo aver scoperto di essere finalmente negative.

Una confessione che nessuno si darebbe aspettato visto che, la stessa De Grenet non aveva mai annunciato la sua positività al virus. Il suo carattere duro infatti, l’ha sempre spinta a nascondere i suoi stati d’animo sia positivi che negativi, decidendo di lanciare un forte messaggio all’interno del suo profilo Instagram. Quali sono state le sue affermazioni?

Samantha De Grenet colpita dal Covid-19

- Advertisement -

La conduttrice televisiva si lascia così andare a un lungo post Instagram nel quale, ha raccontato la sua situazione dopo aver confitto il Covid-19. Samanta De Grenet ha affermato: “Ora ve lo posso dire! Ormai avete imparato un po’ a conoscermi e sapete che non amo parlare delle mie cose fino a quando non le ho risolte ed in qualche modo superate.

Cerco sempre e comunque di essere positiva, vedere il bicchiere mezzo pieno e regalare un sorriso per non far preoccupare chi mi vuole bene. Ebbene, anch’io, come tanti, ho dovuto affrontare il dannatissimo covid. Devo dirvi che sono state giornate faticose e complicate dove non sono stata benissimo a causa dei diversi sintomi che mi sono “cuccata” e dove momenti di stati di ansia e paura facevano da padrone”.

Samantha De Grenet ha così terminato spiegando: “Oggi ho fatto il mio secondo tampone e per fortuna è negativo. Non avete idea la gioia! Certo fisicamente non sono ancora al 100% e ne avrò ancora per un bel po’. Almeno così mi dice chi ci è passato prima di me.

Ma sono felice di poter tornare a fare una passeggiata o andare a trovare con tutte le cautele del caso al più presto i miei genitori che non vedo da troppo tempo. Sono vicina a tutte le persone che non sono state ” fortunate” come me e che stanno ancora lottando”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.