Home Cronaca dal mondo Sputa sulla frutta in emergenza Coronavirus e pubblica video

Sputa sulla frutta in emergenza Coronavirus e pubblica video

0

Un 25enne sputa sulla frutta e ride in modo beffardo mentre fa il video della sua trovata. Tale gesto gli è costata non solo critiche ma anche una denuncia. Infatti la sua presa in giro, nonostante la grave crisi sanitaria che l’Italia sta affrontando, è un vero esempio di stupidità. Un comportamento che non si può giustificare anche se è avvenuto prima della proclamazione ufficiale da parte dell’OMS della pandemia.

Ma nell’elenco delle idiozie commesse da molte persone, che non avevano preso seriamente la gravità della situazione, al ragazzo che sputa sulla frutta si aggiungono altre trovate. Basti pensare alla presa in giro del canale francese Canal Plus che ha mandato in onda uno un video in cui un pizzaiolo, dopo aver sfornato una pizza, le tossisce sopra. Il video in questione è stato accompagnato dallo slogan: “Pizza Corona, la nuova pizza italiana che farà il giro del mondo”. Dopo le polemiche, un portavoce del gruppo televisivo francese di Canal Plus si è scusato con il popolo italiano e si è provveduto a rimuovere il video.

Sputa sulla frutta e dopo la denuncia si giustifica: “È stata una ragazzata”

Tornando al gesto del 25enne che sputa sulla frutta, il suo video è diventato virale dopo la sua pubblicazione su Instagram. Nel breve filmato il protagonista, un ragazzo casertano, mentre si trovava al supermercato si è avvicinato al reparto ortofrutta per sputare sulla frutta esposta. Il video termina con il ragazzo che ride per aver compiuto la sua missione. Senza curarsi del fatto che questa trovata di cattivo gusto offende la memoria delle vittime e la sensibilità dei familiari che hanno perso i propri cari per il Coronavirus.

Come aggravante il gesto compiuto dal giovane di 25 anni della provincia di Caserta era stato pensato per filo e per segno. Nonostante ciò non ha avuto gli apprezzamenti, forse sperati dal suo autore. Infatti oltre a filmarsi mentre sposta compie l’insano gesto, ha deciso di pubblicare sui social il video accompagnandolo con la scritta “Infettiamo”.

Il suo gesto da incosciente può essere paragonato quasi ad un atto criminale, visto che il contagio da Covid-19 si verifica attraverso la saliva ed i liquidi corporei. Quindi sputando sul cibo ha esposto gli altri ad un grave rischio di contagiosità. Ma il suo gesto non è stato lasciato impunito. Il 25enne che ha sputato sulla frutta è stato identificato dalle forze dell’ordine. Lo hanno portato presso la Questura di Caserta, dove è stato denunciato. Si è scusato con la semplice giustificazione che si è trattato di una ragazzata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here