Storia di povertà: 90 enne ruba un tiramisù senza pagare


0

Un gesto che lascia senza parole

Una storia di povertà che si ripete sempre più spesso, con gli anziani costretti a fare gesti estremi per poter sopravvivere e mangiare qualcosa.

Era convinto che nessuno lo stava controllando il 90enne che alcuni giorni fa in un supermercato di Roma ha nascosto una confezione di tiramisù sotto la giacca e si è diretto verso l’uscita.

La vigilanza del posto però ha notato il comportamento dell’anziano e hanno deciso di allertare immediatamente la polizia.

L’anziano desiderava solamente  mangiare qualcosa di dolce, però non aveva i soldi necessari per poterlo acquistare.

Le forze dell’ordine che sono intervenute hanno fatto un gesto che nessuno scorderà

La storia di povertà e il gesto delle forze dell’ordine

Una volta risposta alla chiamata i poliziotti, non hanno fermato l’anziano, anzi  l’hanno aiutato.

Infatti gli agenti non solo hanno comprato il dolce, e poi vedendo la situazione economica e psicologica  dell’anziano hanno deciso di fare un gesto ancora più grande.

Un gesto che sta lasciando senza parole la rete e che sicuramente ha toccato molti cuori.

Le forze dell’ordine infatti hanno fatto  la spesa all’uomo, comprando diversi generi alimentari che necessitava, e poi hanno lo hanno accompagnato fino alla stazione, assicurandosi così che il vecchietto prendesse il treno per tornare a casa propria.

Ad oggi sono numerosi gli episodi che vedono i nostri anziani sempre più in difficoltà e costretti a prendere qualcosa dal supermercato senza pagarlo.

E bello sapere che ogni tanto alcune di queste tristi storie vedono l’intervento di chi ancora crede nell’aiutare il prossimo. Che dire, purtroppo questa storia di povertà è una delle centinaia e centinaia che si consumando nel nostro paese ogni giorno. Certo è che da un lato fa male vedere come persone anziane si umiliano per cosi poco, per mancanza di soldi, e dall’altro lato fa riflettere sul gesto di questi agenti di polizia.

Forse, se tutti noi insieme, davanti a gesti come questi, rifletteremo di più, di queste storie concluse con un lieto fine, ne vedremo molte ma molte di più.

Leggi anche: Combattere lo stress grazie allo yoga con le capre

© Riproduzione riservata


Like it? Share with your friends!

0

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win
Manuele

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *