21.2 C
Rome
mercoledì 27 Maggio 2020

Svolgere lavori manuali è terapeutico per la mente: ecco i benefici

È risaputo che svolgere lavori manuali faccia bene a mente e corpo, questo perché attraverso questo tipo di attività lavorative o ricreative si stimolano i sensi, si contrasta lo stress, si sviluppa la creatività. Le conferme degli effetti benefici arrivano da più fronti, tra quello della psicoterapia a cui fanno eco i pareri positivi espressi da medici e da chi si dedica quotidianamente a svolgere lavori manuali per hobby o per mestiere.

I conclamati benefici offerti dalle attività che richiedono un impegno decisivo della manipolazione spingono sempre più persone a dedicarsi ad attività quali: coltivare l’orto, lavorare a maglia, lavoretti fai da te, dipingere, realizzare oggetti artigianali.

Quindi svolgere lavori manuali, soprattutto quelli creativi, assume un ruolo di tipo terapeutico, in quanto ci si prende cura di se stessi ed al tempo stesso si contribuisce a risollevare il proprio umore ed a migliorare lo stato di benessere. Tra le attività manuali, quelle creative ed artistiche assicurano degli effetti positivi con un impatto di tipo psicofisico.

Per questo si parla di arteterapia, quando si ricorre in campo psicoterapeutico ad un approccio curativo che richiede di svolgere lavori manuali che stimolano la creatività. Così la moderna medicina si affida di frequente a questo genere di trattamento per avviare delle terapie curative su alcune tipologie di pazienti. Rientrano tra le attività tipiche dell’arteterapia sedute di: pittura, scrittura creativa, lavori a maglia, canto, recitazione, musica.

Le attività che implicano l’utilizzo delle mani quindi contribuiscono a risollevare il morale e fanno stare bene, perché attraverso le mani si libera la piena espressione della propria creatività, permettendo di riconnettersi con se stessi.

Svolgere lavori manuali: quali effetti benefici offre

Nel momento in cui si è impegnati a svolgere lavori manuali si sollecita la propria concentrazione, che può essere interpretata come una forma di meditazione ovvero di terapia per la mente. In base al parere espresso dalla dottoressa Kelly Lambert dell’Università di Richmond nel suo libro “Lifting Depression: A Neuroscientist’s Hands-On Approach to Activating Your Brain’s Healing Power”, l’attività manuale aiuta a ridurre il rischio di depressione in quanto aziona un cambiamento cerebrale che, in associazione ad un percorso psicologico ad hoc, può migliorare le condizioni del paziente.

Le conclusioni a cui è giunta la dottoressa Lambert sono correlate ai risultati conseguiti nel corso di alcuni esperimenti che hanno dimostrato come lavorare con le mani sia in grado di migliorare il benessere. Perché lavorare manualmente consente di aumentare il senso di controllo nei confronti dell’ambiente, in pratica le persone riconoscono di essere dotati di una sorta di potere creativo su ciò che li circonda.

Una simile consapevolezza fa bene per prima cosa al cervello, inoltre svolgere lavori manuali dà soddisfazione e rafforza l’autostima, ma allo stesso tempo contribuisce a superare i propri limiti. In più, chi si adopera per svolgere lavori manuali può usufruire di un incremento della sensazione di benessere poiché si allontanano i problemi, le preoccupazioni e lo stress, dal momento che si pensa a ciò che si sta facendo.

Inoltre lavorare con le proprie mani, offre tanti altri vantaggi come nel caso del miglioramento dell’umore e dell’aumento della creatività. Questo genere di attività potenzia anche la dimensione del problem solving, quindi si affina la capacità di trovare risoluzioni inaspettate ai propri problemi.

Inoltre chi protende per i lavori manuali lo fa spesso mosso dalle proprie passioni che vengono così risvegliate. In altri casi si cimentano con le attività manuali tante persone che hanno voglia di mettersi alla prova ed imparare di fare con le proprie mani qualcosa di nuovo o che si faceva in passato.  

Grazie poi agli effetti di tipo terapeutico sulla mente si dovrebbe rivalutare l’importanza di svolgere lavori manuali, ritagliandosi del tempo per queste attività trasformandole in un rituale che fa stare bene e che rendono più consapevoli di quello che si è in grado di creare.

Latest news

Ecco come l’umore influenza la salute

Diverse conferme suggeriscono che l'umore influenza la salute anche in modo pesante, determinando a volte lo sviluppo di condizioni di tipo patologico....
- Advertisement -

9 segnali che indicano la presenza dello stress e che non andrebbero mai sottovalutati

Nonostante si tratti dell'artefice di diversi disturbi dell'uomo, spesso si è portati a non considerare i segnali che indicano la presenza dello...

Trovare delle scuse: un’abitudine che rivela molto della personalità

Alcune persone sono propense più di altre a trovare delle scuse, dei pretesti e delle giustificazioni. Più che un comportamento infantile, si...

Più di 20 mila italiani chiedono di fare i braccianti: gli effetti economici del Coronavirus

Se da una parte le aziende agricole hanno lanciato l'allarme per la carenza di manodopera, dall'altra più di 20 mila italiani chiedono...

Related news

Ecco come l’umore influenza la salute

Diverse conferme suggeriscono che l'umore influenza la salute anche in modo pesante, determinando a volte lo sviluppo di condizioni di tipo patologico....

9 segnali che indicano la presenza dello stress e che non andrebbero mai sottovalutati

Nonostante si tratti dell'artefice di diversi disturbi dell'uomo, spesso si è portati a non considerare i segnali che indicano la presenza dello...

Trovare delle scuse: un’abitudine che rivela molto della personalità

Alcune persone sono propense più di altre a trovare delle scuse, dei pretesti e delle giustificazioni. Più che un comportamento infantile, si...

Più di 20 mila italiani chiedono di fare i braccianti: gli effetti economici del Coronavirus

Se da una parte le aziende agricole hanno lanciato l'allarme per la carenza di manodopera, dall'altra più di 20 mila italiani chiedono...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here