Torta all'acqua per una sana colazione

Torta all’acqua per una sana colazione

La torta all’acqua è un dolce molto leggero, ideale per la prima colazione di tutte quelle persone che amano prendersi cura della propria linea, a differenza di tutti gli altri dolci, questa deliziosa torta non ha bisogno di uova, di latte e di burro, quindi risulterà essere molto ma molto leggera, senza nulla togliere alla fragranza, alla sua sofficità e soprattutto al suo sapore.

Spesso pensiamo ai dolci come un qualcosa di ipercalorico ma come vedremo non è così, pur sapendo che adesso, mentre state leggendo questa mia ricetta molti di voi storceranno il naso, quindi il mio unico consiglio che voglio dare è quello di provarla e poi esprimere la propria opinione, in caso contrario sarete autorizzati dal sottoscritto a scrivere un commento sotto alla ricetta il vostro parere.

Come già detto non servirà il latte, come non serviranno uova e burro, infatti con pochissimi ingredienti potremo preparare in pochissimi minuti una deliziosa torta tutta da mangiare. Per la preparazione della torta all’acqua non serve essere dei cuochi anzi, la semplicità per farla è tale che pure i vostri bambini potranno farla, non serviranno i classici strumenti da cucina che adoperiamo spesso quali i robot da cucina, sbattitori e altri strumenti, servirà solo una teglia da 24 cm di diametro e con pochi passaggi avrete per la colazione un qualcosa di genuino e leggero, così potrete visto l’arrivo dell’estate mettervi in linea aspettando la tanto

temuta prova costume. Prima di cominciare voglio dire che tra gli ingredienti, per insaporire la torta ho messo dell’estratto di vaniglia, ma per quelle persone che non amano la vaniglia, è possibile utilizzare della scorza di limone grattugiata, il risultato non cambierà assolutamente se non nel sapore che al posto della vaniglia, sarà il limone. Adesso seguitemi in cucina e prepariamo insieme questa fantastica torta all’acqua.

Informazioni Ricetta per la torta all’acqua

Livello: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 30 minuti
Costo: Basso
Portate:1 Teglia 24 cm

Ingredienti

Bustina di lievito per dolci
45 gr. di olio di semi
230 gr. di farina tipo 00
160 gr. di zucchero
250 ml. di acqua
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
q.b. di zucchero a velo

Procedimento

Prima di tutto prendete un contenitore e miscelate all’acqua che dovrà essere a temperatura ambiente, lo zucchero, facendolo sciogliere bene. Aggiungete adesso l’estratto di vaniglia e l’olio di semi, continuando a mescolare ancora un po’.

Prendete una ciotola capiente dove andrete a mettere dentro la farina, il lievito per dolci e mescolando, farete miscelare bene questi due ingredienti, in successione aggiungeteci la preparazione liquida eseguita precedentemente.

Ora mescolate bene il tutto, aiutandovi con un cucchiaio di legno oppure se preferite una frusta a mano, fino a quando il composto sarà privo di grumi e risulterà liscio.

Prendete una teglia da forno di 24 cm di diametro, ricoprite il fondo con della comune carta da forno e versateci dentro il composto. Infornate la torta all’acqua in forno preriscaldato a 180 °C per circa 30 minuti. Una volta pronta, spegnete il forno ma lasciatela raffreddare per qualche minuto prima di aprire il forno.

Articolo Precedente

Cucina 2.0: dopo i tortellini arrivano delle lasagne particolari

Articolo Successivo

Tiramisù alla nutella senza uova in versione light