Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Trovare delle scuse: un’abitudine che rivela molto della personalità

Alcune persone sono propense più di altre a trovare delle scuse, dei pretesti e delle giustificazioni. Più che un comportamento infantile, si tratta di una sorta di fuga dalle proprie responsabilità. Con il tempo l’abitudine di trovare delle scuse per tutto, diventa quasi irrinunciabile. La capacità di trovare delle scuse però segnala una sorta di autoinganno con cui si cerca di salvaguardare la propria autostima.

Ma al tempo stesso questo meccanismo, di celare in ogni modo la verità, è tipico di una personalità indecisa ed insicura o può accompagnare un tipo immaturo o che cerca di nascondere le proprie paure. Molto spesso i soggetti che tendono sempre a trovare delle scuse lo fanno spontaneamente, come se in loro ci fosse un automatismo che li porta a non essere sinceri, alla fine questa abitudine diventa difficile da estirpare. Per tali soggetti urge trovare delle strategie adeguate che li rendono consapevoli degli effetti del loro comportamento.

Trovare delle scuse con il tempo si affina, diventando una vera e propria arte, e spesso si intraprende questa strada sin da piccoli quando ci si cimenta con le prime bugie e giustificazioni per non essere incolpati, e magari far ricadere le proprie colpe sugli altri. Ma se si appura di riuscire bene a trovare delle scuse, quest’arte si affina per renderla invincibile, così il cervello attiva questa modalità in modo del tutto involontario.

Così quasi senza rendersene conto, si diventa maestri dell’autoinganno e delle bugie, e si sviluppa la capacità di rimandare gli impegni presi, i compiti da svolgere, le promesse fatte. Per la loro filosofia di vita tutto risponde ad una giustificazione e sono gli altri i responsabili in quanto non capiscono e sono sempre pronti a puntare il dito.

Chi è abituato a trovare delle scuse nasconde un aspetto negativo della sua personalità: è una persona infelice che non sta bene con se stessa. Le giustificazioni scattano come un meccanismo di difesa, da azionare quando ci si sente minacciati o quando si mettono in discussione alcune qualità personali. Ma si trovano scuse anche quando ci si è macchiati di un comportamento sbagliato. Quindi la scusa è una sorta di scialuppa di salvataggio che si usa per trarsi in salvo e nascondere le debolezze e le proprie incoerenze.

Ma le scuse sono una zavorra che ostacola la propria crescita e le proprie responsabilità, così si intrappola il cervello impedendogli di pensare ad un cambiamento ed a comportarsi in modo maturo. Dietro le tante scuse che si accampano per giustificarsi si nasconde non una mancanza di onestà ma una vera e propria paura di affrontare certe realtà.

Perché si è abituati a trovare delle scuse?

Per risolvere le situazioni ed uscire fuori da momenti critici si è portati a trovare delle scuse, un comportamento istintivo che scatta come meccanismo di difesa o come via di fuga dalla propria insicurezza. In pratica, una persona abituata a trovare delle scuse, non riesce a distaccarsi dalla sua zona di comfort, fuori da questo rifugio tutto appare minaccioso.

Solo rendendo più consapevole di sé chi accampa sempre scuse, lo si potrà aiutare a comprendere le paure e le insicurezze che lo assalgono. Si può modificare questa prassi con alcune piccole strategie, partendo dal far notare a chi usa questa abitudine quando lo fa, così si apre la via del confronto e si può richiedere una maggiore onestà; bisogna far notare alla persona che una scusa è una bugia che si dice prima a se stessi.

Chi si scusa sempre, dovrebbe dimostrarsi più coraggioso per affrontare ciò che teme e che continua a rimandare, solo così può sperare in un cambiamento in positivo che lo porta a risolvere i problemi che lo affliggono. Per potersi liberare in pieno di questa prassi, ci si deve munire di tanta pazienza per imparare a non utilizzarle per recuperare un senso di liberazione appagante.

Se amate le notizie curiose e tante altre curiosità sulla personalità, vi invitiamo a leggerci ogni giorno, scoprendo cose che ad oggi non sapevate ancora.

Must Read

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Related Articles

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here