Take a fresh look at your lifestyle.

Prima uccide la ex compagna e dopo si toglie la vita

0 1

Un nuovo caso di femminicidio suicidio a Ventimiglia. L’ennesima tragedia scaturita per motivi passionali quella accaduta ieri a Ventimiglia. Un uomo avrebbe ucciso a colpi d’arma da fuoco la ex compagna, e poco dopo si sarebbe tolto la vita.

Uccide la ex con un arma da fuoco e poi si suicida

Dalle prima ricostruzioni dei carabinieri sembra che l’uomo Antonio Vicari uccide la ex e dopo essersi allontanato dal luogo del delitto ha deciso di farla finita.

Le forze dell’ordine hanno designato un quadro ben preciso dell’accaduto, l’uomo si sarebbe avvicinato nei pressi dell’auto della donna, la quale attendeva il suo nuovo compagno, e gli ha sparato contro non appena ha avuto la possibilità.

Antonio Vicari poi si è allontanato di corsa dalla zona, e poco dopo si è tolto la vita con la stessa arma. Immediatamente giunti sul posto, i soccorritori non hanno potuto fare nulla per la vittima, la quale è spirata poco dopo il loro arrivo.

Uccide la ex e poi si toglie la vita a Ventimiglia

- Advertisement -

Due femminicidi in meno di 24 ore

Questa è l’ennesima tragedia scaturita per motivi passionali dove un uomo uccide la ex, il secondo in meno di 24 ore avvenuto in Liguria.

Proprio ieri infatti un altro fatto simile è accaduto sulla riviera di Levante, dove una 25 enne originaria della Sardegna ma residente a Castelnuovo Magra (La Spezia) – è finita vittima della follia dell’ex compagno.

L’uomo ha ucciso la ex con un coltello, davanti agli occhi del loro figlio di 2 anni ed un amica di lei, che l’aveva accompagnata per recuperare il bambino.

L’amica e il bambino si sono immediatamente barricati in bagno, mentre l’uomo ( un 29enne maghrebino ) ha afferrato un coltello e con furia si è scagliato sulla ex colpendola a morte con diversi fendenti.

Una volta messasi in salvo, la donna ha allertato le forze dell’ordine, che sono intervenute rapidamente. Tre carabinieri sono finiti aggrediti e feriti dall’assassino.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.