Tenta di uccidere un collega a colpi di coltello, ma finisce per perforargli un polmone
LIVE

Tenta di uccidere un collega a colpi di coltello

Cerca di uccidere un collega a colpi di coltello, il folle e inspiegabile gesto avvenuto a Milano dove ora la magistratura sta indagando

Alla base di tutto potrebbe esserci un litigio per motivi personali, anche se al momento la questura sta valutando tutte le strade possibile per comprendere il folle gesto di un netturbino che a Milano ha cercato di uccidere un collega con l’uso di un coltello.

Cerca di uccidere un collega  e gli perfora un polmone

L’uomo di 40 anni, ha cercato di uccidere un collega poco più giovane la sera del 14 marzo, dopo la fine del turno. Il tentato omicidio sembra dalle prime ipotesi fatte dalle forze dell’ordine che stanno indagando sul caso, sia avvenuto dopo un litigio tra i due per motivi professionali.

Il tutto è accaduto nella zona del termovalorizzatore di via Lucio Cornelio Sila.

I due , una volta terminato il turno, hanno iniziato a discutere animatamente per motivi professionali, e in breve tempo quella che sembrava semplicemente uno sfogo a parole, si è trasformato qualcosa molto di più grande. Infatti sono prima cominciate a volare le mani, e poi il tentato omicidio.

In pochi istanti, il 40 enne, ha tirato fuori dalla tasca dei pantaloni una lama, e si è scagliato violentemente contro il collega, il quale non ha fatto in tempo a rendersi conto di quello che stava accadendo, e ha ricevuto una coltellata in pieno petto, all’altezza del cuore, perforandogli il polmone sinistro.

La vittima dell’aggressione è stata trasportata d’urgenza presso la Clinica Sant’Ambrogio di Milano, dove è stata immediatamente sottoposta ad operazione chirurgica. Stando alle prime valutazioni da parte dei medici, l’uomo seppur in condizioni critiche non sarebbe in pericolo di vita.

Per quanto riguarda l’aggressore, le forze dell’ordine hanno individuato il colpevole, ed sottoposto agli arresti domiciliari con l’accusa di tentato omicidio.

Articolo Precedente

Nuove misure anti Covid: Via libera al Cdm, ecco cosa prevede e in cosa consiste

Articolo Successivo

Lite condominiale, aggredita una donna anziana disabile