Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Viagra, la pillola blu colpisce ancora, o quasi

I farmaci, si sa, andrebbero usati con parsimonia! Lo stesso vale anche per il noto Viagra, la pillolina blu che sin dalla sua comparsa ha suscitato l’interesse del mondo maschile.

Pare, infatti, che i princìpi attivi contenuti al suo interno garantiscano buone prestazioni con la partner migliorando l’erezione nell’uomo. Ma cosa succede quando si utilizza male in farmaco? Le conseguenze possono essere gravissime come successo in Messico pochi giorni fa.

Effetto Viagra per tori, un’erezione lunga 3 giorni

Un cittadino messicano di cui, naturalmente, non sono state rese note le generalità è finito, pochi giorni fa, d’urgenza in ospedale per aver assunto del Viagra per tori. Non accontentandosi, dunque, della versione umana del farmaco, l’uomo ha voluto sperimentare quanto potente fosse la pillola blu per i tori. Tale farmaco è utilizzato nell’allevamento bovino per favorire l’accoppiamento del toro con le mucche ma il suo utilizzo, per l’appunto, dovrebbe fermarsi a questo!

L’uomo, a seguito dell’assunzione, si è ritrovato con un’erezione lunga tre giorni! E se i sanitari dell’ospedale di Reynosa non lo avessero operato, le conseguenze per il suo organo genitale sarebbero potute essere irreversibili.

Attualmente non sappiamo come stia l’uomo a seguito dell’intervento chirurgico. Supponiamo, però, che non si affiderà più al Viagra o a farmaci simili senza aver prima consultato un medico.

E sono molti gli uomini ad acquistare questi stimolanti su internet senza prescrizione medica. Ed i risultati sono, ovviamente, quelli che tutti conosciamo: molti uomini finiscono in ospedale con danni derivati da erezioni troppo prolungate.

Il problema ha riguardato, recentemente, anche un famoso cantante jazz, Danny Polaris che, nella speranza di far bella figura con la sua donna, ha assunto il Viagra e sopportato un’erezione lunga ben 15 giorni. Ci chiediamo come abbia fatto! L’epilogo, comunque, è stato sempre lo stesso: ricovero in ospedale e intervento d’urgenza.

Massima attenzione dunque! Con i farmaci non si scherza.

© Riproduzione riservata

Must Read

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

Cucciolo di bradipo fissa dolcemente la telecamera

Un tenero scatto diffuso da The Sloth Sanctuary of Costa Rica mostra in primo piano un cucciolo di bradipo che fissa teneramente l'obiettivo. The Sloth...

Related Articles

Baby Mop, la tutina per il bambino che gattona e pulisce

Si chiama Baby Mop ed è un'idea a dir poco esilarante per tutte le mamme ogni giorno alle prese con bimbi piccoli e faccende...

Cistite in gravidanza, sintomi e prevenzione

La cistite in gravidanza, ovvero l'infiammazione della vescica, è una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce spessissimo l'universo femminile. Le probabilità di contrarre quest'infiammazione...

Colpo di calore nel bambino, cosa fare?

Uno dei problemi che da genitori possiamo trovarci ad affrontare riguarda il colpo di calore nel bambino. Se, infatti, da neonati è difficilissimo che...

Infezione ai polmoni contratta annusando i calzini sudati

Un uomo di nazionalità cinese con l'abitudine di annusare i propri calzini sudati e sporchi, è finito in ospedale procurandosi un'infezione ai polmoni. A...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here