Vuole a tutti costi del vino e sfonda la vetrina


0
50 shares

Quando non riesci a fermare il desiderio di una bottiglia

Il desiderio eccessivo a volte ci spinge a commettere gesti che non pensavamo di essere in grado di commettere. Oggi ti raccontiamo una storia che coinvolge un uomo e lasua incredibile voglia di vino.

Vogliamo ardentemente una cosa e non pensiamo ad altro. Cerchiamo in tutti i modi di ottenerla per poter finalmente goderne dell’uso.

Questa è la storia di un uomo che ha diciamo.. decisamente esagerato un tantino per procurarsi una bottiglia di vino.

Voleva a tutti i costi soddisfare la propria sete che non ha esitato a commettere un gesto decisamente assurdo: ha rubato un carro armato.

Una bottiglia di vino decisamente cara

La storia ci arriva dal confine Russo-Finlandese ed in poco tempo ha fatto il giro dei social.

Nel gennaio 2018 quest’uomo ha fatto decisamente discutere per il suo gesto estremo.

La persona protagonista della notizia è residente ad Apatity, una piccola cittadina a nord-ovest in Russia. Pochissimi chilometri la separano dal confine con la Finlandia.

Tutto questo è accaduto per semplice noia e desiderio di bere.

Non ci credete? continuate a leggere!

Il furto di un carro armato

Come detto il protagonista della nostra storia, ha deciso di rubare un carro armato sopratutto perché si annoiava.

A quanti di noi per noi non è saltato in mente di rubare un mezzo corazzato e girare per la città? Ironia a parte, quest’uomo si è intrufolato all’interno di una rimessa privata e ha sottratto il mezzo.

Una volta alla guida del veicolo militare, ha cominciato a scorrazzare allegro per la città dirigendosi verso un piccolo negozietto del posto.

Una volta arrivato nel parcheggio, il novello pilota di carri armati ha pensato bene di seminare distruzione facendo appezzi diverse automobili parcheggiate in zona.

Dopo di che spinto ancora dalla noia e dalla voglia di consumare dell’alcool ha deciso di sfondare la vetrina e di entrare nel locale.

Una volta all’interno del locale di vino

Dopo aver sfondato la vetrina mandandola in mille pezzi, l’uomo ha fermato il mezzo e con tutta calma e sceso dal carro armato dirigendosi poi verso lo scaffale dei vini.

Insomma dopo una corsetta non volete rinfrescarvi la gola? questo è quello che ha pensato certamente l’uomo.
Una volta presa la bottiglia che gli interessava che ha deciso di nasconderla sotto i vestiti (insomma almeno un po di discrezione, mica voleva essere accusato di aver rubato una bottiglia di vino), l’uomo ha pensato bene di ritornare al mezzo.

Però non ha tenuto conto di una cosa importante.
Lo staff del negozio era ancora presente all’interno, e ha avvertito immediatamente le forze dell’ordine.
Pensavate che l’uomo è riuscito a scappare? mi spiace deludervi.

L’arrivo delle forze dell’ordine

Una volta ricevuta la chiamata, gli agenti di polizia si sono precipitati sul posto e hanno trovato l’uomo che stava cercando di salire nuovamente sul carro armato.

L’uomo è stato fermato e arrestato. Alla domanda degli agenti perché avesse fatto quello che ha combinato, l’uomo ha semplicemente risposto : ”Mi annoiavo”.

Adesso si annoierà ancora un po di più dietro le sbarre della prigione.

In ogni caso questa non è la prima storia che parla di carro armati e Russia, anzi.
In passato avevamo trattato un argomento molto simile successo nei pressi di un altra cittadina in Russia.

Leggi anche:

© Riproduzione riservata


Like it? Share with your friends!

0
50 shares

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win
Manuele

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *